Spuntolab bellaria logo compatto header
TOP

Vacanze online 2.0

A caccia di nuove idee

Un recente studio condotto da Google ha rivelato come il 41% delle persone intervistate ritenga una fonte di stress l’organizzazione delle vacanze in famiglia. Certamente l’uso dei motori di ricerca facilita la pianificazione del viaggio e in pochi clic è possibile ovviare a questo “disagio”.

scroll
down
spuntolab bellaria puzzle strategia

Negli ultimi due anni le ricerche da smartphone di “cose da fare/attività” sono aumentate di 6 volte; le digitazioni delle “migliori cose da fare” sono cresciute dell’85%, mentre quelle di “eventi/attrazioni” e “vicino a me” del ben 500%: che sia un weekend fuori porta o un viaggio in una nazione estera, le persone oggigiorno non si accontentano più così facilmente e cercano continuamente spunti e idee per pianificare la loro prossima vacanza, soprattutto in estate.
Uno degli aspetti più importanti emersi dallo studio sopracitato riguarda proprio la voce “vicino a me”: questa ricerca di attività, il più delle volte, è condotta mentre l’utente è già in vacanza, quasi come se questa si trasformasse in una vera e propria esperienza di vita, autentica e da vivere sul momento assieme a tutte le opportunità che il luogo è in grado di offrire.

i nostri strumenti

Una “rete di strategie”: intercettare utenti in vacanza

Queste statistiche indicano come ci sia un numero sempre maggiore di utenti da poter intercettare attraverso strategie mirate di content marketing.
Studiando le voci di ricerca online più frequenti di eventi e attività che si svolgono vicino a noi, possiamo sviluppare dei contenuti più o meno interattivi, testi o video, utili per la costruzione delle vacanze online, ponendo la nostra struttura ricettiva o la nostra attività come un upsell dell’evento/attività che l’utente ricerca in primo luogo. I contenuti di ricerca costituiranno, quindi, il primo contatto con un potenziale cliente che potrebbe concretizzarsi in una prenotazione online.

Utenti Last minute: come catturare la loro attenzione

Sempre secondo lo studio di Google, negli ultimi due anni, le ricerche per “giorno/weekend” insieme a “escursione/gita/vacanza” sono raddoppiate.
Non tutti però prenotano le proprie vacanze online con molto anticipo, soprattutto quando si tratta di brevi periodi, come i weekend: in quest’ultimo caso la ricerca si riduce a 15-7 giorni prima della data effettiva di partenza, se non ancor più a ridosso di questa.
Anche questo segmento di mercato si presta ad essere “catturato” attraverso contenuti riguardanti le attività da poter fare e gli eventi ai quali partecipare durante la propria vacanza. Pensiamo, allora, a piccoli pacchetti – vacanza che comprendono soggiorno + attività!

Le ultime tendenze: Expedia e TripAdvisor

Per questo anche alcune tra le più famose piattaforme turistiche online, come Expedia e TripAdvisor, hanno deciso di assecondare queste nuove tendenze di viaggio inserendo all’interno del proprio sito la sezione “cose da fare”.
Per essere vincenti è necessario, quindi, offrire ai potenziali ospiti contenuti interessanti, in modo che questi possano arricchire e personalizzare sul momento la propria vacanza in base a varie esigenze e desideri.

spuntolab voli lowcost
spuntolab-fatti-vivospuntolab-fare-squadra-rosaavatar-spuntolabspuntolab-fare-sul-seriospuntolab-farsi-in-4

trovaci

Via San Martino, 17
Bellaria-Igea Marina 
Rimini - 47814.
Via San Martino, 17
Bellaria-Igea Marina 
Rimini - 47814.
+39 0541 330832
[email protected]
+39 0541 330832
info@spuntolab.it
Via San Martino, 17
Bellaria-Igea Marina 
Rimini - 47814.
+39 0541 330832
[email protected]

seguici

Via San Martino, 17
Bellaria-Igea Marina 
Rimini - 47814.
+39 0541 330832
[email protected]
Spuntolab bellaria logo esteso footer
cross